Appalti, in vigore le nuove soglie europee

05/01/2017 – Sono entrate in vigore il 1° gennaio 2018 le nuove soglie europee per gli appalti. Le novità sono state introdotte dai Regolamenti 2364, 2365, 2366 e 2367 dell’Unione Europea e non c’è bisogno di una norma di recepimento in Italia. I regolamenti europei sono infatti direttamente applicabili nei Paesi membri.
 
Soglie europee, perchè sono importanti
Le soglie europee sono degli importi regolati dal Codice Appalti (D.lgs. 50/2016). Sulla base delle soglie vengono determinate le procedure da seguire nell’affidamento dei lavori, dei servizi, come gli incarichi di progettazione, e delle forniture.
 
Al di sotto delle soglie comunitarie si possono utilizzare procedure più snelle, come l’affidamento diretto e la procedura negoziata. Per importi più elevati bisogna invece ricorrere alle procedure ordinarie. 
 
Gare di progettazione
Per gli appalti..
Continua a leggere su Edilportale.com

Powered by WPeMatico